L’esperienza

Nessuna regione dell’Africa nera mostra tesori naturali come le terre Maasai del Kenya. Al nostro arrivo nel continente, un mosaico di immagini e sensazioni ci porterà nell’Africa dei grandi esploratori.
Faremo magnifici safari nei parchi e nelle riserve più importanti del Kenya meridionale, come P.N. Lago Nakuru o Riserva Nazionale Masai Mara, enclave tra le più emblematiche sia per la densità della fauna che per la bellezza dei suoi paesaggi. Inoltre, la Riserva Nazionale Masai Mara è uno dei pochi luoghi al mondo in cui possiamo contemplare il più grande spettacolo della natura, LA GRANDE MIGRAZIONE. Migliaia di gnu e zebre percorreranno la savana sotto i nostri occhi, scappando dai predatori in agguato.
Questo percorso è stato studiato per conoscere il Kenya in 10 o 13 giorni nel modo più selvaggio e naturale possibile. È un paese di grande ricchezza che affascina chiunque visiti le sue terre e conosca i loro costumi. Sulla nostra rotta KENYA AVVENTURA, avremo la possibilità di accampare in posti incomparabili, sentire l’emozione della savana e entrare in totale armonia con l’ambiente circostante.

Dettagli

  • Viaggio in gruppo Camion Kananga
  • Campeggio (in tenda), lodge
  • Guida Kananga di lingua italiana (se disponibili) o inglese/spagnola
  • Safari in camion e in barca

Attività extra

  • Visita a scuole locali, pesca notturna ecc.

Particolari del percorso

  • Un itinerario ideale per conoscere il Kenya in pochi giorni 
  • Safari nella sua culla per eccellenza
  • Campeggio in luoghi selvaggi, circondati dai suoni della fauna.
  • Viaggio in gruppo guidato da una nostra guida professionale
  • I viaggi di 13 giorni includono un soggiorno di 3 notti sulle splendide spiagge di Malindi sulla costa Kenyana

Tappe significative

Area naturale Lago Naivasha

L’area naturale del lago Naivasha ci aspetta nel territorio africano. Questo lago d’acqua dolce fa parte del Great Rift Fault. Il suo nome Naivasha deriva dalla parola Maasai Nai’posha che significa “acque agitate”. Il lago è l’habitat di oltre 400 specie di uccelli e un numero considerevole di ippopotami che potremo vedere durante il nostro safari in barca.
La parte più profonda del lago si trova nei pressi dell’isola di Crescent, che a sua volta è un santuario per erbivori come zebre, gallinelle d’acqua e impala.
Il suo straordinario ambiente e la sua posizione lo hanno reso uno dei luoghi di divertimento preferiti da molte famiglie di origine europea, dal periodo coloniale fino alla metà del XX secolo.

Parco nazionale del Lago Nakuru

Situato nella Rift Valley, a circa 168 km a ovest di Nairobi, il Lago Nakuru non è un parco molto esteso, ma offre eccellenti opportunità di vedere rinoceronti, sia bianchi che neri, specie in serio pericolo di estinzione. Il parco si estende intorno al lago ed è famoso per la sua età geologica e alcalinità.
Ma il parco non è solo lago; praterie e zone boscose di acacie formano uno spettacolare paesaggio in cui si potranno vedere mammiferi come antilopi e giraffe.

Riserva Nazionale Masai Mara

Masai Mara, non solo si caratterizza per essere il territorio tradizionale del gruppo etnico Masai, che continua a coesistere con la vita animale, ma è pure la culla del safari e sicuramente la riserva più visitata del Kenya. A causa della sua orografia e della sua altitudine, le pianure rimangono fertili quasi tutto l’anno, costituendo un luogo privilegiato per la vita animale.
Rappresenta l’immagine dei documentari che vengono in mente quando pensiamo all’Africa. Insieme al Serengeti, danno vita alla più grande migrazione di mammiferi sulla terra.
Visiteremo la riserva per contemplare uno dei fenomeni più belli e impressionanti della natura.
Durante il nostro soggiorno a Masai Mara, faremo 2 notti di campeggio libero in posti completamente selvaggi, ascoltando i suoni notturni della savana. Dalle prime ore di sole, fino alle ultime, staremo all’erta per poter vedere gli animali del Mara in piena attività e, se saremo molto fortunati, vedere attraversare il fiume Mara della grande migrazione.

Safari e cultura nello stesso viaggio

Le terre del Kenya meridionale sono chiamate anche “territorio” Maasai. Nel corso della storia, questa tribù nomade ha vissuto e ancor oggi vive orgogliosa del suo stile di vita ancestrale e della sua tradizione guerriera. Sebbene, come è ovvio, hanno cambiato con il passare del tempo adattandosi a nuove forme di vita, i Maasai sono ancora pastori che di generazione in generazione, rispettando le loro tradizioni si spostano per lunghe distanze alla ricerca di pascoli verdi per il loro bestiame, che è la fonte principale della loro “ricchezza”. I dintorni della Riserva Masai Mara ci offrono la possibilità di visitare una di queste Maasai Manyata (villaggio Maasai), per saperne di più sulla sua affascinante storia, i suoi costumi e la bellezza dei suoi vestiti e delle sue danze.

Le migrazioni

È uno spettacolo di vita animale che non può lasciare a nessuno indifferente. Dopo la stagione delle piogge, i piccoli corsi d’acqua e torrenti nel sud del Serengeti si prosciugano molto rapidamente; è, in questo momento, quando le mandrie di gnu si raggruppano in quella che è conosciuta come una grande migrazione che li porta alla ricerca di nuovi pascoli alle latitudini più alte. Si stima che la migrazione trasferisca circa 1,5 milioni di gnu e zebre, seguite dai grandi felini.

A metà maggio le migrazioni attraversano il corridoio occidentale per andare gradualmente verso nord per attraversare il fiume Mara e raggiungere la riserva Masai Mara nel mese di agosto. Di solito rimangono dal lato keniano durante i mesi di settembre e ottobre, per tornare al Serengeti da novembre, ovviamente non è una scienza esatta, in ogni caso è un modello di comportamento direttamente condizionato dalle piogge.

Lago Vittoria, un posto da sogno

Sulla nostra rotta Kenya Avventura, dopo alcuni giorni di intrepidi safari, crediamo sia importante conoscere in prima persona la vita della gente del posto. Per questo, passeremo due giorni sulle rive del Lago Vittoria.
Il Lago Vittoria, si caratterizza come il lago d’ acqua dolce più grande del continente africano e il secondo al mondo, e una delle principali fonti del Nilo. Le sue sponde bagnano tre paesi. Uganda, Tanzania e Kenya. Questo luogo rappresenta non solo un’immagine di contrasto con la savana, ma offre anche un paesaggio unico che non potremo smettere di ammirare. Dopo aver trascorso 2 notti sul lago, faremo un giro in barca per vedere i suoi angoli più belli conosceremo la popolazione locale visitando un villaggio di pescatori. Questa parte del percorso è pensata per tutti coloro che vorrebbero saperne di più sulla cultura e sulla vita quotidiana delle popolazioni locali.

Malindi

Malindi è una città che si affaccia sulle rive dell’Oceano Indiano ed è tra i principali attrattivi del paese. Antica città costiera fondata intorno al I° secolo d.C. è sorta originariamente come insediamento arabo e posto di scambio.
Il suo é un paesaggio di interesse storico che non ha mutato il suo fascino di “villaggio di pescatori” ha una bella costa naturale, molte spiagge e baie circondate da palme, il suo clima tropicale e la magia dell’Oceano Indiano ne fanno il luogo ideale per una vacanza da sogno. Il mare cristallino e limpido offre la possibilità di dedicarsi a immersioni subacquee e snorkeling, per ammirare le meraviglie nascoste dei sui fondali. Nel meraviglioso Parco Marino con spiagge bianche e limpide lagune potrai nuotare con i delfini e le tartarughe.

I nostri veicoli

Camion Africa Orientale

 La nostra flotta di veicoli è composta da 23 camion, adattati nel nostro laboratorio di Arusha, in Tanzania, per tutti i tipi di safari. È il mezzo di trasporto più versatile e pratico per godersi il viaggio, dato il suo campo visivo a 360 ° che permette localizzare e fotografare gli animali.
Sono dotati di attrezzatura da campeggio (se necessario), cucina, caricabatterie per dispositivi elettronici e deposito individuale per ogni passeggero.

Prezzo base
2.505,00
Disponibilità
Da luglio a dicembre
Durata
10 o 13 giorni
Stati attraversati
Kenya

Itinerario

Giorno 1

Italia – Nairobi

Partenza con volo regolare per Nairobi tramite le città di collegamento. Osoita Lodge.

Giorno 2

Nairobi – Lago Naivasha

A bordo del nostro camion, ci dirigiamo verso l’area naturale del lago Naivasha seguendo la Grande Falla del Rift. Sulle sue acque, faremo un bellissimo safari in barca. Durante la navigazione vedremo molti uccelli, famiglie di ippopotami e, naturalmente, gli erbivori che popolano “Crescent Island”, nella parte più profonda del lago. Camp.

Giorno 3

Lago Naivasha – Parco Nazionale Del Lago Nakuru

Dedichiamo questa giornata a un safari attraverso il Parco Nazionale del Lago Nakuru, dove una grande popolazione di uccelli migratori vive nelle sue acque che danno il nome al parco. Inoltre, l’area è nota per i rinoceronti bianchi e neri che si concentrano sulle sue verdi rive. Campeggio.

Giorno 4

Lago Naivasha – Vicinanze Riserva Masai Mara

Attraversando il territorio Maasai, arriveremo alla Riserva Masai Mara, dove visiteremo una comunità Maasai per conoscere le loro abitudini ancestrali. Una volta entrati nei loro villaggi visiteremo le case, vedremo le impressionanti danze e impareremo ad accendere il fuoco senza fiammiferi ne carta solo con legni, queste sono alcune delle esperienze che vivremo. Campeggio.

Giorno 5

Riserva Masai Mara

Entreremo nella Riserva Masai Mara, alla ricerca dei molteplici animali che popolano le sue pianure, come grandi mandrie di elefanti, iene, giraffe, antilopi, ecc… e naturalmente, la grande migrazione. Campeggio libero all’interno della riserva.

Giorno 6

Riserva Masai Mara

Passeremo l’intera giornata visitando la riserva, osservando le mandrie di gnu e zebre che attraversano la savana, scappando dai predatori. Una vera dimostrazione di natura selvaggia nella sua forma più pura. Campeggio libero all’interno della riserva.

Giorno 7

Riserva Nazionale Masai Mara – Lago Vittoria

Dirigendoci verso ovest, attraverso l’altipiano Kenyano arriveremo sulle rive del più grande lago africano, lo splendido Lago Vittoria, dove troveremo il nostro campeggio già pronto, ci riceverà con uno dei più bei tramonti che possiamo immaginare. Kananga Camp sulle rive del Lago Vittoria.

Giorno 8

Lago Vittoria

Navigheremo per il lago per raggiungere un villaggio di pescatori Luo, esploreremo gli angoli più belli e raggiungeremo l’isola degli uccelli con una spiaggia di sabbia bianca. Avremo il pomeriggio libero per svolgere attività opzionali come andare in bicicletta sull’isola, visitare una città o contribuire con la comunità locale. Kananga Camp sulle rive del Lago Vittoria.

Giorno 9

Lago Vittoria – Nairobi

Dopo una buona colazione, saluteremo il Lago Vittoria per trasferirci all’aeroporto di Kisumu e prendere il volo di ritorno per Nairobi. Osoita Lodge.

Giorno 10

Nairobi – Italia

Volo diurno per l’Italia. Arrivo a Milano o Roma.

Eccezionalmente le partenze del 20/07, del 26/07, del 02/08 e del 05/08 avranno un itinerario di 13 giorni * con il relativo supplemento, poiché includerà un soggiorno in spiaggia alla fine del percorso presso l’Hotel Sandies Tropical Village 4*, situato in Malindi, sulla costa del Kenya. 

Itinerario programmato con soggiorno a Malindi – 13 giorni:

Giorno 9

Lago Vittoria – Malindi

Dopo una buona colazione, saluteremo il Lago Vittoria per prendere un volo regolare per Malindi con sosta a Nairobi. La costa del Kenya ci accoglierà in questa allegra città, dove passeremo 3 giorni di relax in un’autentica enclave Swahili dalle acque cristalline. Hotel Sandies Tropical Village 4 * All Inclusive.

Giorni 10 – 11

Malindi

Giornate libere per rilassarci nelle magnifiche spiagge di Malindi, godere di tutti i comfort che il nostro alloggio ci offre o realizzare attività opzionali come immersioni, snorkeling o navigazione in barca tradizionale tra le altre cose. Hotel Sandies Tropical Village 4 stelle All Inclusive.

Giorno 12

Malindi – Mombasa

Lasciamo la costa Swahili per trasferirci nella città di Mombasa, dove prenderemo il volo internazionale per tornare a casa.

Giorno 13

Mombasa – Italia

Rientro in Italia. Arrivo a Milano o Roma.

Note

L’itinerario è provvisorio e potrebbe essere modificato durante il percorso.

January
February
March
April
May
June
July
August
September
October
November
December
Disponibilità alta
Disponibilità bassa
Non disponibile

Dettaglio Prezzi

Prezzi e servizi inclusi

Gruppo MIN/MAX10/22 persone
Prezzo base1275 €
Pagamento in loco700 USD + 250€
Suppl. partenze dal 20/07 al 18/0895 €
Suppl. partenze 13 giorni295 €
Suppl. gruppo da 10 a 14 persone120 €

Include

Guida volo intercontinentale con Turkish Airlines e Ethiopian Airlines / volo Lake Victoria – Nairobi / volo Nairobi – Malindi (solo viaggio di 13 giorni) / trasporti appositamente preparati per safari / alloggi e campeggi fuori e all’interno di parchi e riserve nazionali, secondo itinerario / meccanico-autista / cuoco / assistente di campeggio / pensione completa durante il viaggio (ad eccezione di quanto indicato nel “non incluso”) / hotel a Malindi all inclusive (solo per vacanza di 13 giorni) / trasferimenti swahili coast aeroporto- hotel-aeroporto (solo 13 giorni di vacanze) / assicurazione di viaggio personale.

Non include

Pranzo e cena del giorno 9 del percorso (vacanza di 10 giorni) / pranzo e cena del giorno 12 del percorso (solo per vacanze di 13 giorni) / tasse aeroportuali internazionali e locali (357€ circa vacanze 10 giorni); Vacanze 13 giorni 20/07, 02/08 e 05/08 (TK 387 € circa) – 26/07 (ETH 445 € circa) / visto (50 US$) / bevande / attività opzionali /mance.

Pagamento in loco

Biglietti per PN Lago Nakuru e Masai Mara / permessi e tasse campeggio nei parchi nazionali e riserve / alloggi e campeggi fuori e all’interno di parchi e riserve nazionali, secondo itinerario / visita ad una boma Masai /barca sul lago Vittoria / visita ad un villaggio di pescatori / prodotti alimentari freschi.

Torna in cima